Gli uomini

Marco Triacca

marco triacca
classe 1980, è un ingegnere agronomo.

Nato a Poschiavo, in Svizzera, fin da piccolo ha respirato la cultura e l'amore per il territorio e per la viticoltura, grazie al padre Domenico e all'importante ruolo di sua madre Elisa. Su questa eredità di affetti e valori Marco ha costruito o meglio "coltivato" la sua professione. Dopo la Laurea in Scienze Agrarie al Politecnico Federale di Zurigo, nel 2006, ha conseguito, nel 2008, il Master in Viticoltura ed Enologia a Montpellier e Bordeaux.

Prima di arrivare alla scelta aziendale, che lo porta nel 2009 a fondare in Valtellina la sua Azienda vitivinicola La Perla, Marco Triacca arricchisce la sua preparazione tecnica e relazionale con ulteriori studi, ricerche e attività "in vigna". Un percorso professionale che comprende stage presso l'Istituto di ricerca Agroscope Changins-Wädenswil (Svizzera) e l'Istituto Agrario di San Michele all'Adige, e attività in vigna e in cantina presso Ceretto (Alba, 2008) e Quadra (Franciacorta, 2007).

Ricerca, professione e passione per la viticoltura e l'enologia, per Marco Triacca si saldano con il forte legame che fin da piccolo ha con la Valtellina e con la Valposchiavo. Al di là di confini e frontiere che per lui culturalmente e professionalmente non esistono.

Anche per questo all'attività di imprenditore "in vigna" nella sua Azienda La Perla, ha affiancato, fino ai primi mesi del 2012, quella di collaboratore a progetto presso l'Ecole d'Ingénieurs de Changins, a Nyon in Svizzera.

« indietro