Coltiviamo sogni

Coltiviamo

Ogni anno. Non sappiamo cosa ci porterà la vendemmia, ma sappiamo la cura che abbiamo dedicato al nostro vigneto. Sappiamo i giorni e le energie che ci abbiamo speso. Quando la coltivazione è faticosa e stancante, sappiamo che non è invano. Crediamo che il vigneto restituirà la passione che gli abbiamo dato.

Coltiviamo sogni

Così c'è una parte di promessa fatta a noi stessi. E una parte di fiducia accordata alla natura.Seminare e coltivare sogni è un "azzardo" coraggioso. Se la terra ci ricompenserà, i suoi frutti non saranno per noi solo grappoli d'uva, ma come tante perle di un sogno, che si ricompongono davanti a noi, "realizzate".



La Perla

Noi coltiviamo sogni

E se possiamo farlo è perché qualcuno ce lo ha insegnato. Qualcuno che, con cura, li ha coltivati in noi.
Come nel nostro logo, la perla è l'acino del grappolo, la ricompensa ai nostri sforzi.

Ma "La Perla" è anche, prima e soprattutto, il soprannome con cui veniva chiamata mia madre Elisa. A lei dedico la nostra avventura, e tutto il bene che ne potrà venire.

Marco Triacca